mercoledì 9 novembre 2011

Lancio di carta igienica per il primo canestro

Alla John Brown University di Siloam Springs, in Arkansas, è tradizione festeggiare il primo canestro della stagione in una maniera molto originale, durante il match di esordio del campionato di basket. Appena la palla si infila nel cesto, dagli spalti gli spettatori lanciano centinaia di rotoli di carta igienica. E in un attimo il campo diventa completamente bianco: i giocatori sono costretti a fermarsi e lo staff a fare gli straordinari per liberare il parquet. La prima partita del campionato infatti è stata battezzata "Tp game" (dove "tp" sta per toilet paper, carta igienica). Questo rito portafortuna ha ormai più di 30 anni ed è stato definito dallo Usa today "il miglior fallo tecnico dello sport".

Nessun commento:

Posta un commento